Milano 30 Ottobre 2007-

Garrulo discorso dell’Onorevole Romano Prodi all’assemblea costituente del Partito Democratico: nell’occasione, dopo avere molto parlato e nulla detto, tra un ringraziamento ed un saluto, ha affermato: “Noi in questi mesi abbiamo rimesso in moto l’Italia… sono qui per governare il rilancio che gli italiani si attendono, questo è il mio lavoro che ha l’orizzonte temporale del termine della legislatura, al termine della quale riterrò conclusa la mia esperienza politica“.

Che dire? Probabilmente il sollievo suscitato dalla consapevolezza che tutto ha davvero una fine resta mitigato dalla costernazione che induce la più probabile alternativa.

Annunci