piccoli_fascisti1.jpg
» 2007-10-06 23:45
“Rapporto torbido tra politica, magistratura e tv”
ROMA – “La difesa e la valorizzazione delle autonomie è uno dei fondamenti della nostra Repubblica. Battersi per evitare che un qualsiasi politico come un qualsiasi cittadino possa diventare un capro espiatorio è cosa necessaria e buona. Nessuno deve essere messo alla gogna. Ma il diritto alla critica in generale e il diritto di criticare la politica nelle sue manifestazioni in particolare è una prerogativa senza la quale un sistema informativo perde la sua validità”. Lo afferma in una nota il presidente della Camera Fausto Bertinotti. Nella lettera l’ex leader del Prc aggiunge: “Si sta facendo torbido in modo preoccupante il rapporto tra la politica e la magistratura e tra la politica e il sistema radio-televisivo”.

Ecco un esempio di limpidezza allora: leggete l’intervento di Sabina Guzzanti sul blog di Beppe Grillo: http://www.beppegrillo.it

Annunci