mago5.jpg

Reuters – Sab 15 Set – 16.24

S. MARTINO IN CAMPO, Perugia (Reuters) – La prossima Finanziaria sarà snella, ma grazie al riordino dei conti pubblici attuato potrà contenere finanziamenti di spesa per il welfare e le pensioni e taglierà l’Ici.

Lo ha detto il viceministro allo Sviluppo economico con delega per il Sud Sergio D’Antoni nel corso del suo intervento al convegno annuale della Confesercenti.

“La manovra sarà più snella, perché abbiamo la fortuna di avere alle spalle un anno duro nel corso del quale i conti sono tornati a posto. Ora siamo in grado di rispondere ad alcune esigenze di spesa, sulle pensioni e gli ammortizzatori sociali e di ridurre le tasse, come l’Ici“, ha detto D’Antoni.

Annunci